Qualche ricettina

logo

logo

Qualche ricetta per lo svezzamento

Ricetta della cagliata fresca

Ingredienti : 1/2 litro di latte fresco pastorizzato, un pizzico di sale, succo di 1/2 limone

Aggiungere al latte portato a bollore (senza bollire!) il pizzico di sale e il succo del limone. Quindi far riposare la pentola (preferibile il pirex), fuori dal fuoco avvolta in un panno di lana (se d'inverno vicino ad una fonte di calore, per esempio un calorifero), per circa 12 ore.

Quindi scolare il latte, schiacciare con una forchetta per fare uscire più siero possibile. Si otterrà una caciottina di circa 100 gr.

Lo yogurt casalingo

Cercate dei fermenti, si trovano in farmacia, ma sentite in giro, c'è sempe qualcuno che "ha bisogno di piazzarli". Si trovano in commercio delle comode yogurtiere, ma è possibile fare lo yogurt anche senza questo strumento, in vasi di vetro.

Ponete i fermenti in circa un quarto di latte fresco e lasciate a temperatura ambiente per circa 24 ore (in estate è sufficiente un tempo minore). Colate quindi con un colino dalle maglie non troppo fini, in maniera da fare colare il siero verdognolo e, con un cucchiaio, raccogliete lo yogurt cremoso che si è formato.

Sciacquate i fermenti rimasti nel colino con acqua fredda. Saranno pronti per la prossima fermentazione. Se lo yogurt così preparato risultasse troppo acido per i vostri gusti o per quelli del bambino, aggiungete del miele, oppure dello sciroppo d'acero, e frutta fresca di stagione.

Il latte di mandorle

Ingredienti :1 tazza di mandorle, 1 lt.di acqua, 4 cucchiaini di malto di riso (facoltativi )

Bollire le mandorle in acqua per un minuto in modo da poterle pelare. Quindi metterle con gli altri ingredienti in un frullatore. Dopo aver frullato accuratamente il tutto, filtrare con una garza.

Si conserva in frigo per massimo una settimana. Agitare prima dell'uso.

Il latte di cereali

Ingredienti : 1 tazza di cereale (riso o orzo), 12 tazze di acqua, 2-3 cm. di alga ammollata, 1/2 cucchiaino di malto di orzo o di riso per ogni tazza di latte ottenuto.

Ammollare i chicchi di cereale per una notte insieme all'alga. Portare poi a bollore con spargifiamma e coperchio. Bollire per circa due ore a fiamma bassa. Versare il riso cotto in una garza e colare il tutto, pressando per fare uscire il latte cremoso. Aggiungere il malto e rimettere sul fuoco prima di proporlo al bambino. Man mano che il piccolo cresce si potrà ridurre la quantità di acqua e il tempo di cottura. Il cereale che rimane nella garza si potrà utilizzare per preparare dolci con frutta.

Farinata di orzo con verdure

Ingredienti : Una carota, un porro, un pezzo di zucca gialla, 2-3 cm. di alga dulse, 1 tazzina di farinata di orzo.

Mettere tutti gli ingredienti a freddo in acqua e farli bollire per 20 minuti, quindi passare con il passaverdura. Servire.

Minestra con lenticchie

Ingredienti : Una tazzina di lenticchie rosse, cavolo, cipolla, sedano q.b.

Mettere gli ingredienti a freddo in pentola ( le lenticchie sono decorticate, quindi non necessita ammollo ). Lasciare cuocere su fuoco moderato con coperchio per poco meno di un'ora. A seconda dell'età e dei gusti del bambino si potrà passare oppure schiacciare con la forchetta.

Miglio e ceci

Ingredienti : Una tazzina di ceci tenuti in ammollo per più di una notte, miglio, alga, salvia, olio extra-vergine d'oliva pressato a freddo.

Cuocere i ceci e il miglio separatamente senza sale, aggiungere 2-3 cm. di alga. saltare in padella con un pò di acqua di cottura del legume, aggiungere due foglie di salvia e un odore di aglio. Aggiungere un cucchiaino di olio extra-vergine d'oliva a crudo.

Biscottini

Ingredienti : Una tazza di farina semintegrale, tre cucchiai di olio extra-vergine d'oliva, un pizzico di sale, tre cucchiai di succo di mela concentrato, due cucchiaini di malto, lievito naturale.Mescolare gli ingredienti, lavorare la pasta con le mani umide e formare dei biscottini che cuoceranno in forno a 150° per circa 1/2 ora.

Involtini al sapore dei grandi

Ingredienti : Riso integrale o semintegrale, foglie di verza, carota, aglio, capperi, prezzemolo, shoyu, olio extra-vergine d'oliva, mozzarella vaccina.

Cuocere abbondantemente il riso in modo che risulti morbido. Quindi amalgamarvi i capperi, l'aglio (proprio l'odore!) e la mozzarella tagliata a dadini. Scottare la foglia di verza, quindi spalmarvi il composto prepararato, ponendo al centro una piccola carota, anch'essa scottata.Rotolare la verza intorno al ripieno, fermare con uno stuzzicadenti. Cuocere a vapore. Prima di servire, spalmare con un battuto di prezzemolo, e olio e.v. oliva

Zuppa al pesto

Ingredienti : 10 fagiolini, 1 piccola zucchina,1 pomodoro, 1 patata, 1 cucchiaio di fagioli bianchi, 1 spicchio d'aglio, alcune foglie di basilico tritato, 1 cucchiaio di gruviera o di parmigiano reggiano grattato, 1 cucchiaino di olio e.v. d'oliva, 1 cucchiaio di pasta o pastina integrale.

Mettere a bagno i fagioli la sera precedente, quindi cuoceteli a parte. Aggiungete la pasta 10 minuti prima del termine della cottura.

Pulite i fagiolini e fateli a pezzettini, tagliate la zucchina a rotelle, pelate la patata e tagliatela a dadini, eliminate i semi al pomodoro, sbucciate l'aglio togliendo il germe e quindi cuocete tutte le verdure a vapore per circa 15 minuti. Nel frattempo schiacciate l'aglio, unitelo al formaggio grattato e basilico tritato e aggiungete l'olio; mettete le verdure cotte a vapore nella pentola di cottura a fuoco lento contenente l'acqua dei fagiolini e della pasta e lasciate sobbollire per 5 minuti. Per servire, versate la minestra sulla crema di pesto e girate con cura.

Sformato di tofu e carote

Ingredienti : Tofu, carote, semi di girasole.

Lessare le carote in poca acqua che conserverete. Quindi frullare le carote con l'acqua di cottura e il tofu. Aggiungere i semi di girasole, quindi infornare in forno caldo fino a che non si sia formata una crosticina